Cessione del Quinto Agos: Tempi, Simulazione e Recensioni dei Clienti

La cessione del quinto Agos è un finanziamento che riesce a offrire l’occasione di avere una buona somma di denaro, utile per fronteggiare le tue spese. Scopriamo assieme in cosa consiste questo tipo di finanziamento e cosa ne pensano coloro che hanno sfruttato il medesimo.


Cos’è la cessione del quinto Agos

Per prima cosa è bene sottolineare come questo finanziamento si contraddistingue per essere abbastanza classico, ovvero si parla di un prestito che deve essere richiesto presso una delle filiali Agos. Come per altri finanziamenti è importante sottolineare che anche questo prevede dei calcoli precisi e quindi la presenza di diversi documenti relativi al tuo reddito, in particolar modo le ultime due buste paga, il tuo TFR e altri elementi utili per svolgere la verificare e capire quale somma di denaro puoi ottenere.

I tassi sono nella media e per quanto concerne la durata, quella massima è pari a dieci anni. Pertanto un finanziamento che ha degli aspetti classici ma che riesce comunque a contraddistinguersi per svariati aspetti, tra i quali spicca la velocità di erogazione della somma di denaro che hai richiesto.

cessione del quinto agos
Cessione del quinto Agos

Prestito e accredito

A differenza di diversi altri enti bancari, che spesso impiegano una tempistica abbastanza elevata, quando si decide di sfruttare il prestito Agos è possibile notare come questo venga accreditato in circa una settimana, qualora la domanda venga approvata.

Questo grazie a un team abbastanza rapido e preparato che svolge una serie di controlli precisi grazie ai quali hai l’occasione di ottenere non soltanto una risposta abbastanza rapida ma, allo stesso tempo, l’accredito immediato della somma di denaro che hai richiesto, anche se questa non dovesse raggiungere il tetto massimo.

Pertanto potrai notare immediatamente come questo genere di finanziamento tende a essere abbastanza conveniente in quanto questo permette di accedere immediatamente al credito che viene richiesto da parte tua. Inoltre hai anche l’occasione di sfruttare diverse opzioni extra che ti permettono di evitare complicanze nella restituzione del finanziamento, anche se come ben saprai questa avviene mediante prelievo automatico sulla tua busta paga o cedolino pensionistico.

La simulazione della cessione del quinto con Agos

Per quanto riguarda la simulazione, invece, sul portale online Agos hai l’occasione i realizzare una vera e propria simulazione del finanziamento che otterrai. Devi sapere infatti che questo sito web ti permette di scegliere il tipo di cessione del quinto che intendi sfruttare, in maniera tale che la simulazione possa avvenire in maniera corretta e senza complicanze. Quindi scegli se tu devi richiedere questo finanziamento in qualità di lavoratore oppure di pensionato.

Una volta che hai svolto questa prima operazione devi semplicemente svolgere un ulteriore procedimento, ovvero inserire tutte le diverse informazioni che riguardano la tua persona, quindi l’età anagrafica e gli anni di contributi versati e anche gli anni di lavoro che hai accumulato e il tipo di contratto e diversi altri dati grazie ai quali puoi effettuare una simulazione perfetta senza alcuna imprecisione.

Svolta anche questo tipo di operazione, quella successiva consiste nell’avviare il meccanismo presente all’interno del sito web Agos, grazie al quale puoi sapere anticipatamente a quanto ammonta la somma di denaro che puoi richiedere e la rata. Considera che puoi personalizzare le tempistiche di restituzione e la somma di denaro qualora tu non abbia intenzione di sfruttare quella proposta dal sito.

Pertanto, grazie all’utilizzo del portale Agos, puoi sapere come sarà strutturato il tuo finanziamento ma considera ovviamente che, per avere una panoramica completa, è consigliato recarsi presso lo sportello bancario per evitare delle complicanze e brutte sorprese una volta che richiedi il finanziamento.

Un esempio concreto di cessione del quinto

Se sei un dipendente privato che vuole richiedere 20 mila euro da restituire in 120 mesi, la rata che devi pagare è di 228 euro con tasso TAN al 6,5% e il TAEG al 6,72%. Se invece sei un dipendente pubblico che ha intenzione di procedere svolgendo la medesima operazione, la rata per 30 mila euro richiesti con restituzione in 10 anni si aggira attorno ai 320 euro, con i medesimi tassi. Ecco quindi alcuni degli esempi che caratterizzano questo finanziamento.

Recensioni e opinioni dei clienti Agos

La cessione del quinto con Agos è molto apprezzata da parte dei clienti che, generalmente, hanno espresso delle recensioni positive. Occorre sottolineare come l’aspetto che viene apprezzato tende a essere focalizzato sulle tempistiche di erogazione del finanziamento, che viene accreditato in modalità e in lassi temporali inferiori rispetto a quelli che invece caratterizzato la cessione del quinto proposta da altri enti bancari. Molto buona anche la recensione generale per quanto concerne la personalizzazione del finanziamento.

Anche in questo caso la critica è stata positiva e in particolar modo viene apprezzato l’intervento dello staff che si occupa di assistere i vari clienti e offrire loro tutte le diverse informazioni necessarie per ottenere il finanziamento stesso. Pertanto il prestito con cessione del quinto Agos rappresenta una scelta ottimale secondo quanto sostenuto dai clienti, che si sono trovati abbastanza bene e molti suggeriscono appunto questo ente per richiedere tale tipologia di prestito.