Prestiti Cambializzati Veloci: Come Ottenerli Anche Senza Garanzie

I prestiti con cambiale fanno parte della categoria di prestiti non finalizzati. Si tratta nello specifico di crediti che l’ente erogatore concede senza che vi sia una specifica motivazione riguardo alla somma richiesta.
La ragione per cui tale crediti sono concessi in maniera molto più rapida rispetto alle tradizionali sovvenzioni, riguarda proprio la particolarità di tale istituto di credito che dovrà essere saldato ogni mese alla scadenza prefissata.

Cosa sono i prestiti cambializzati veloci

I prestiti cambializzati veloci vengono chiamati così perché hanno bisogno dell’utilizzo della cambiale per poter estinguere la rata all’istituto bancario. Tali finanziamenti non finalizzati, vengono concessi senza che tu disponga di una busta paga appunto perché hai una cambiale. Quest’ultima altro non è che un titolo di credito che permette di erogare il prestito alla banca ma anche di poter riscuotere il debito contratto se si verifica un’insolvenza, situazione che si riscontra nel caso in cui non riesci a pagare le varie rate nel tempo prefissato.

L’istituto di credito potrà utilizzare tale prerogativa, grazie ad un aspetto caratteristico della cambiale, ovvero l’esecutività. Questo titolo di credito funge infatti da vero e proprio garante verso l’ente che eroga la somma di denaro, in quanto in qualsiasi momento potrà liberamente provvedere all’esproprio dei tuoi beni, contattando semplicemente il notaio. Il prestito canalizzato veloce, a differenza di quello che avviene con il classico prestito personale, la procedura per procedere con la confisca dei beni è molto più rapida.

La cambiale può presentarsi però sotto due diverse forme: tratta o pagherò. Nel primo caso si fa riferimento a quel titolo di credito rappresentante un vero e proprio ordine emanato dalla banca del debitore di pagare ad un determinato soggetto ed entro una data certa, una precisa somma di denaro. Con il pagherò invece si è di fronte ad una promessa di pagamento attraverso la quale il debitore dovrà poi provvedere alla formalizzare attraverso la cambiale. Quest’ultima forma viene più utilizzata nei tutti quei casi in cui è necessario utilizzare i prestiti cambializzati senza garanzie.

prestiti cambializzati veloci
Prestiti cambializzati veloci

Come ottenerlo anche senza garanzie

Per poter ottenere un prestito cambializzato veloce è necessario in primis che tu abbia determinati requisiti. Occorre disporre infatti di un buon sistema di merito creditizio, devi quindi per forza di cose rientrare nel gruppo di coloro che hanno un lavoro oppure devi dimostrare di avere un reddito mensile fisso.

Se invece non hai garanzie e quindi non hai modo di dimostrare il reddito con la relativa busta paga, puoi ugualmente utilizzare il prestito con cambiale. L’istituto di credito oppure la banca, possono infatti erogarti il credito nonostante tu non abbia garanzie sicure. Questo è possibile proprio grazie alla cambiale, che si presenta essere un titolo di credito sufficiente per vedere erogato il finanziamento.

Vantaggi e svantaggi di questo tipo di prestito

Nonostante tu non disponga di garanzie per poter richiedere un determinato credito corrispondente ad una certa somma di denaro, puoi utilizzare il finanziamento cambializzato veloce. In questo caso, il primo grande vantaggio che noterai riguarda la possibilità di essere accettato e di disporre di una certa somma di denaro, anche se risulti un cattivo pagatore. La cambiale infatti assicura all’istituto di credito, la possibilità di riscuotere, in caso di insolvenza, l’importo erogato, attraverso i beni di cui disponi.

Se non disponi inoltre di busta paga, l’ente di finanziamento risolve l’insolvenza in una maniera molto più rapida rispetto alla precedente e per questo sono molti gli enti di finanziamento che sono disposti a concedere una determinata somma di denaro anche se non possiedi una busta paga. Naturalmente oltre ai vantaggi ovvero la grande rapidità con cui otterresti il prestito con le cambiali senza disporre di alcuna garanzia, devi tenere a mente gli svantaggi che con tale soluzione potresti andare incontro.

Nel caso in cui infatti risulterai insolvente verso i prestiti avuti, le banche potranno in qualsiasi momento decidere di confiscarti i tuoi beni e finiresti per essere iscritto nel registro dei protestati. L’istituto finanziario che ti concederà tale credito inoltre ti proporrà dei costi di spesa davvero elevati rispetto a quelli che normalmente vengono concessi per un tradizionale prestito, in quanto appunto non disponi di garanzie.

Occorre quindi, prima che tu firmi qualsiasi tipo di contratto, leggere e valutare con attenzione le clausole e le condizioni contrattuali che ti vengono proposte, altrimenti potresti rischiare di andare incontro a delle conseguenze piuttosto spiacevoli. E’ possibile affermare però, che nonostante i diversi punti di svantaggio del prestito cambializzato veloce, esso si presenta come la soluzione ideale se non disponi di alcuna garanzia e hai bisogno urgentemente di una determinata somma di denaro.