Prestito di 20000 Euro: Ecco le Migliori Offerte con i Tassi Più Convenienti

Il prestito da 20.000 € può essere un valido strumento finanziario per realizzare un tuo progetto personale o far fronte a una spesa improvvisa. Ma quali sono le migliori offerte e i tassi più convenienti? Di seguito andremo a considerare le diverse opportunità.

Come ottenere 20000 euro in prestito

È un finanziamento che potrà essere vincolato oppure non finalizzato. Nel primo caso la tua richiesta è strettamente collegata all’acquisto di un bene o di un servizio, per esempio un’auto nuova, un finanziamento per i lavori di ristrutturazione oppure il cambio degli arredi di casa. Invece, nella versione non finalizzata avrai l’opportunità di disporre di una somma liquida da spendere come preferisci per realizzare un tuo obiettivo. In ambedue i casi la somma che hai richiesto sarà suddivisa in rate che dovrai restituire in base a uno specifico piano di ammortamento.

Come funziona la richiesta di un prestito

Potrai richiedere il prestito se disponi dei requisiti economici e personali. Infatti, dovrai dimostrare alla banca la tua capacità di restituire la somma che hai richiesto, nelle tempistiche stabilite, disponendo di una serie di requisiti economici e personali. Infatti, la presenza di uno stipendio o di un cedolini pensionasti, ti offre diverse opportunità di attingere a un finanziamento da 20.000 € in tempi brevi.

Nel caso in cui non abbia questa forma di garanzia, potrai comunque ottenere un prestito, dimostrando la tua capacità reddituale, attraverso altre fonti di reddito come entrare collegate a rendite oppure se disponi di una partita IVA, presentando la tua dichiarazione dei redditi. Infine, dovrai considerare anche i tuoi requisiti personali, dato che per ottenere un prestito dovrai essere maggiorenne e disporre della cittadinanza italiana o del permesso di soggiorno. A questo si aggiunge anche una tua storia bancaria lineare e senza la presenza di eventi che possono rendere più complicato il rilascio del finanziamento, come eventuale iscrizione alla Centrale Rischi Finanziaria, oppure la presenza di un protesto.

Prestito di 20000 euro

La procedura da seguire

Oggi le opportunità sono tante con offerte molto concorrenziali. In questa prospettiva di seguito ti indichiamo quali sono gli strumenti che disponi per ottenere un prestito di 20.000 € nel tempo più breve.

  • Richiesta in banca: se disponi di un conto corrente bancario presso un istituto di credito tradizionale, il primo passo può essere quello di verificare le condizioni proposte e confrontarle con una o più banche. Rivolgerti a un consulente può essere utile, ma ti richiederà del tempo, dato che dovrai fissare un appuntamento presso ogni filiale e recarti in loco per ottenere un preventivo.
  • Richiesta online: utilizzare il web può essere una valida soluzione per risparmiare tempo e soprattutto ottenere una visione a 360° di tutte le tipologie di offerte presenti sul mercato. Potrai quindi accedere direttamente ai siti dei singoli istituti di credito e confrontare le diverse offerte, utilizzando i simulatori online per ottenere i singoli preventivi. A questo punto ti basterà confrontarli per scegliere quello che si adatta alle tue esigenze.

Inoltre, potrai utilizzare anche siti specializzati nella comparazione online, i quali ti offrono l’opportunità di ottenere nel giro di qualche secondo tutte le migliori offerte e i tassi più vantaggiosi. Ti basterà inserire i tuoi dati, l’importo di 20.000 € e indicare la tua capacità reddituale. A questo punto disporrai di tutte le possibili soluzioni con schede dettagliate che ti informano delle condizioni economiche.

Le migliori offerte e i tassi più convenienti

Per valutare quale sono le migliori offerte, dovrai considerare le modalità di sottoscrizione del prestito, se puoi sottoscriverlo online oppure in filiale, oltre ai relativi costi, verificando la percentuale del TAN, ovvero il tasso annuale anno a cui si aggiunge il TAEG. Infine, potrà essere utile valutare anche la personalizzazione del prestito, con la possibilità di cambiare l’importo delle rate in corso d’opera. Ecco quali sono le migliori offerte presenti e i tassi più convenienti.

  • Compass: una finanziaria che ti offre l’opportunità di sottoscrivere un prestito da 20.000 € sia online, sia rivolgendosi a una delle filiali disponibili su tutto il territorio nazionale. Potrai accedere a un finanziamento da restituire in un massimo di 93 rate con un importo pari a 324 € a cui si applica un TAN del 8,90% e un TAEG del 10,90%.
  • Unicredit: potrai eseguire la richiesta solo in filiale, un procedimento altrettanto semplice, dato che attraverso il sito potrai fissare un appuntamento con un consulente. Un finanziamento che può essere considerata tra le migliori offerte, con un piano di ammortamento in 5 anni e una rata di 384 € con un TAN del 5,74% e un TAEG del 5,90%.
  • Agos: disporrai di una doppia gestione della domanda, dato che è abilitata la sottoscrizione digitale online, oppure ti basterà fissare un appuntamento con un consulente. Per il prestito di 20.000 € potrai suddividerlo in 60 rate da 392 € con un tasso annuale del 6,65% e un TAEG del 7,72%.
  • Crediper: una finanziaria nata per semplificare la procedura di richiesta di un finanziamento, che potrai effettuare direttamente online. È tra le tipologie di prestiti con tassi d’interesse molto convenienti, dato che per l’importo di 20.000 € si applica un TAN del 6,20% e un TAEG del 6,40%. Disporrai di un piano di ammortamento fino a 5 anni con una rata pari a 388 € mensili.
  • Findomestic: una finanziaria sempre attenta a fornirti soluzioni diversificate e adatte a tutte le tue necessità. In particolare, potrai sottoscrivere un prestito di 20.000 € a 66 mesi, con una rata di 382 €, un TAN dell’8,67% e un TAEG di 9,02%.
Clicca per votare questo articolo!
[Voti: 0 Media: 0]